In evidenza

Matera, 'Gli strumenti di A.D.R. nel diritto positivo e vivente'

MATERA - Il prossimo 12 Gennaio, alle ore 17.30, presso la libreria Di Giulio a Matera (Via Dante Alighieri 61) si terrà l’incontro “Gli ...

venerdì 18 dicembre 2015

Il Primitivo di Manduria protagonista con Luca Maroni

È tutto pronto per l’evento dedicato al simbolo per eccellenza della Puglia vitivinicola: il vino Primitivo di Manduria che sarà l’indiscusso protagonista di un’intera giornata organizzata dal GAL Terre del Primitivo con testimonial d’eccezione Luca Maroni, enologo ed esperto di vini più importante d’Italia.Venerdì 18 dicembre, infatti, previsti press tour, degustazioni, laboratori e momenti di confronto. Già dal mattino è in programma un press tour che toccherà alcune delle aziende aderenti alla Rete di operatori del GAL. Giornalisti specializzati, in arrivo da tutta Italia, potranno conoscere alcune eccellenze locali. Prima tappa Cantine San Marzano, scelta perché fortemente all’avanguardia nelle tecnologie di produzione, poi immancabile il Consorzio Produttori Vini, la cantina più antica del territorio che in qualche modo racchiude la storia delle produzioni, sede anche del Museo della Civiltà del Vino Primitivo, terza tappa del tour. Entrambe le cantine rappresentano proprio quel legame tra vecchio e nuovo, tradizione e innovazione che sono tratti distintivi della cultura nata attorno al vino Primitivo. Infine una visita ai vigneti vecchi di Primitivo di Manduria, luogo ricco di suggestioni.

Nel pomeriggio, invece, l’evento si apre al grande pubblico, ingresso libero e gratuito, con una vera e propria vetrina sull’enologia locale. Il Relais Reggia Domizia di Manduria ospiterà - a partire dalle 16 - un convegno a tema, moderato da Luca Maroni, analista sensoriale con all’attivo una lunghissima carriera che lo ha portato a degustare oltre 260.000 vini. Al convegno prenderà parte anche Serenella Moroder per il Movimento Turismo del Vino e molti altri ospiti. Farà gli onori di casa il presidente del GAL Terre del Primitivo Ernesto Soloperto. A seguire si terranno degustazioni realizzate in collaborazione con l’AIS di oltre 30 cantine del comprensorio e con le aziende agroalimentari del territorio del GAL che abbraccia le province di Taranto e Brindisi.

“Abbiamo pensato ad un evento che potesse mettere insieme grande pubblico e addetti ai lavori - anticipa il presidente del GAL Terre del Primitivo Ernesto Soloperto - dando vita a una sorta di ‘Stati Generali’ interamente dedicati al vino Primitivo di Manduria DOP e DOCG. Tutto questo con una figura di primissimo piano del settore, Luca Maroni, che non ha certo bisogno di presentazioni. Riteniamo che questa possa essere un’importante occasione per individuare una strategia comune con le aziende locali e gli operatori del comparto in un’ottica di ulteriore promozione e valorizzazione del nostro vino. Senza dimenticare il pubblico, che sarà ovviamente il benvenuto”.

Nessun commento:

Posta un commento